Hi! Welcome...

Paolo Gurisatti Industrial Economist, Entrepreneur and Local Development Agent. Since 1979 he has been concerned with the following topics: Small Business (SMEs competitiveness at an industrial scale) Industrial Districts and Clusters (competitiveness of localised networks of SMEs and development of new market systems) Local Development (constituency as the result of a cognitive game, involving different agents at the local level - territory productivity, sustainability and "productive" identity) Innovation (Social Construction of Technology by the means of public policies, innovative networking and generative relationships).

29 settembre 2018 ~ 0 Comments

Il populista e la matematica

In una notte i margini di manovra, faticosamente guadagnati dalle dichiarazioni rassicuranti di Tria e Conte, sono stati buttati al vento dalle improvvide pretese del popolo somaro, bocciato in matematica. L’OCSE dice che i conti non tornano? E’ un potere forte che nasconde la verità! Il ragioniere capo dello Stato dice che non ci sono […]

26 settembre 2018 ~ 0 Comments

Profumo di cambiamento nelle pensioni

Il pendolo della manovra sembra essersi spostato sul fronte delle pensioni, verso quota 100 e un attacco simbolico alla legge Fornero. I partiti di maggioranza potrebbero trovare, su questo fronte, un accordo e la quadratura del cerchio. Il Presidente del Consiglio e il Ministro dell’Economia potranno dire di aver tenuto fermo il deficit dello Stato. […]

18 settembre 2018 ~ 0 Comments

Una manovra rassicurante

Quali sono le linee guida e le posizioni che guidano la manovra economica di autunno? Nel merito vale, sopra tutte, la posizione di Tria. Il governo non sarebbe neppure nato senza una figura di mediazione come la sua, gradita al capo dello Stato e alle autorità internazionali. Tria ha sempre detto, ed è uomo di […]

11 settembre 2018 ~ 0 Comments

Conflitto aperto Nord-Sud sull’autonomia

Che senso ha la polemica tra Roberto Ciambetti (Presidente del Consiglio Regionale del Veneto) e Gianfranco Viesti, economista pugliese, esperto di economia regionale, che si oppone alle richieste di autonomia della Regione Veneto? Viesti è un regionalista convinto, sostenitore dell’idea che lo sviluppo o è locale oppure non è. Tuttavia ha sempre sostenuto una tesi, […]

06 settembre 2018 ~ 0 Comments

I mercati spaventati dal debito

E’ ormai evidente, dalla discussione internazionale sul caso Italia, che un solo parametro spaventa i mercati: l’andamento del debito pubblico. Non si scappa. Gli investitori internazionali e ancor più i giovani risparmiatori italiani si chiedono se il paese sia solvibile, nel lungo periodo. A breve può ancora sopravvivere con il tesoretto lasciato dalla Seconda Repubblica, […]

30 agosto 2018 ~ 0 Comments

Il mito dello Stato Paternalista: una pia illusione

Il vero peccato capitale del Movimento 5 Stelle e della Lega di Salvini è quello di aver resuscitato un mito dell’epoca moderna: il mito dello Stato paternalista, materno protettore, nella versione italiana, del cittadino indifeso e debole (lontano dal modello tedesco o americano dell’individuo indipendente). Alla base della narrativa, populista, c’è oggi il seguente assioma: […]

21 agosto 2018 ~ 0 Comments

Cultura e tecnologia: il caso del ponte Morandi

Quel ponte camperà 100 anni! avevano detto i militanti 5 Stelle di Genova, contestando la favoletta della presunta pericolosità del viadotto Morandi. Nella narrativa populista, la scienza è sempre asservita al grande capitale e non ci sono tecnologie da studiare e verificare in continuo, nell’industria come nelle grandi opere pubbliche. La stessa logica porta a […]

10 agosto 2018 ~ 0 Comments

Governo del cambiamento?

Governo del cambiamento? Quale significato assume questa parola nel lessico politico di questi giorni? All’inizio della legislatura, il termine cambiamento era associato a ipotesi riforma piuttosto radicali, soprattutto sul terreno dell’economia. Di fronte al presunto insuccesso dei governi di emergenza, i leader populisti hanno proposto un’inversione a U sulla strada della globalizzazione: uscita dell’Italia dall’Euro, […]

26 luglio 2018 ~ 0 Comments

Tra Veneto e Roma non c’è feeling

Cambia il governo, ma non il contrasto tra Veneto e Roma. A quanto si legge sulla stampa di questi giorni, la tensione tra le decisioni assunte al centro, a Roma, e la domanda di rinnovamento espressa dai Veneti, siano questi gli amministratori regionali o i rappresentanti delle imprese, continua a rimanere elevata. Quali sono le […]

12 luglio 2018 ~ 0 Comments

Il cigno nero degli economisti ortodossi

Le previsioni per l’economia non sono positive. Guerre commerciali e debolezza strategica dell’Europa alimentano aspettative di un rallentamento dei flussi commerciali e degli investimenti. Con effetti minacciosi sui mercati finanziari. Di fronte a questa prospettiva, dietro le quinte, ma non troppo, gli economisti ortodossi del governo, e in particolare Paolo Savona, mettono le mani avanti. […]