Hi! Welcome...

Paolo Gurisatti Industrial Economist, Entrepreneur and Local Development Agent. Since 1979 he has been concerned with the following topics: Small Business (SMEs competitiveness at an industrial scale) Industrial Districts and Clusters (competitiveness of localised networks of SMEs and development of new market systems) Local Development (constituency as the result of a cognitive game, involving different agents at the local level - territory productivity, sustainability and "productive" identity) Innovation (Social Construction of Technology by the means of public policies, innovative networking and generative relationships).

05 Aprile 2022 ~ 0 Comments

Il lato oscuro dell’animo umano

Scatenare una guerra e colpire, senza esclusione di colpi, edifici civili e teatri diventati rifugio di cittadini inermi. Sterminare uomini e donne, ma anche e soprattutto sfregiare il territorio, per renderlo inabitabile. Non ha senso. Un’impresa di questo tipo può essere giustificata soltanto da un desiderio di vendetta, scaturito da offese, terribili, subite in precedenza. […]

28 Marzo 2022 ~ 0 Comments

Le regole del gioco

Mario, Olaf, Emmanuel e Joe stanno giocando a calcio. A un certo punto si presentano ai bordi del campo Vladimir e Xi. “Possiamo giocare con voi?” dicono i nuovi arrivati “Certo, venite!” dicono i padroni del campo confidando nella propria superiorità tattica e nella propria competenza.  Dopo un po’ i nuovi arrivati si rendono conto […]

15 Marzo 2022 ~ 0 Comments

Economia di guerra

Se pensiamo di vincere la sfida lanciata da Putin, svuotando i supermercati o mettendoci in coda alle pompe di benzina, organizzandoci per il mercato nero, l’abbiamo già persa. Cos’è, infatti, l’economia di guerra? Una situazione in cui la comunità nazionale, attraverso le sue istituzioni locali, prende in mano direttamente funzioni che, in tempi “normali”, sono […]

08 Marzo 2022 ~ 0 Comments

Il populismo russo e la guerra

Svetlana Aleksievich, padre bielorusso e madre ucraina, Premio Nobel per la letteratura, spiega il “mondo” di Putin e del popolo russo. Conosce bene la storia dell’Unione Sovietica, perché ha personalmente contribuito a descriverne la fine, con i suoi libri sull’Afghanistan e sui troppi soldati morti per una causa inutile.  Nella sua intervista al Corriere della […]

03 Marzo 2022 ~ 0 Comments

Assedi vecchi e nuovi

Non occorre essere grandi specialisti nell’arte della guerra, disciplina ormai abbandonata, e giustamente, nell’Europa Occidentale, per capire qual è la tattica di Putin e dei suoi “soldati”. Assediare le principali città dell’Ucraina, affamare, avvelenare, i civili. Togliere loro la corrente elettrica, le riserve per il riscaldamento. Impedire ai leader locali e ai corrispondenti occidentali di […]

22 Febbraio 2022 ~ 0 Comments

La riforma della politica può partire dal Nordest

La riforma della politica può partire dal Nordest. Un Nordest ampio, non limitato al Triveneto, ma esteso all’Emilia Romagna. Che sappia sottrarsi al provincialismo, per tre ragioni. La prima è che l’Italia arranca nelle quarte file del gruppo europeo e non regge il passo dei fuggitivi: Baviera, Randstad e nuovo cuore manifatturiero del Nordest Europeo. […]

07 Febbraio 2022 ~ 0 Comments

Chi governerà l’economia globale?

Le strozzature emerse nelle catene globali del valore, le variazioni di prezzo su alcuni beni intermedi e la carenza di prodotti essenziali in alcuni paesi occidentali, alimentano interrogativi pressanti sul futuro dell’economia globale. Come sarà gestita, quest’ultima, dopo il Covid? Che il sistema degli scambi internazionali torni in equilibrio da solo, grazie alle forze di […]

04 Febbraio 2022 ~ 0 Comments

Nuovo schema di gioco per le comunali

Non ci siamo! Il giorno dopo la débâcle parlamentare, il teatrino degli schieramenti contrapposti, incapaci di una visione presidenziale, i partiti fanno spallucce. Come nulla fosse. Anzi cercano di trasferire alle elezioni comunali lo schema infruttuoso del confronto centro-destra centro-sinistra. Un confronto che non porta nulla di buono e, dopo trent’anni di Seconda Repubblica, va […]

31 Gennaio 2022 ~ 0 Comments

Simul stabunt vel simul candent

Alla fine, a causa del carattere dei protagonisti, l’epilogo della corsa al Quirinale si è concluso come avevamo auspicato. L’architrave del compromesso tra esigenze di innovazione del sistema paese (nelle mani di tecnici ed esperti esterni agli schieramenti politici) e lo spirito conservatore dei partiti (oggi guidati da incompetenti, analfabeti della politica) è rimasto al […]

20 Gennaio 2022 ~ 0 Comments

Non solo virologi nella lotta contro il Covid

Nel momento in cui Fauci ammette che, prima o dopo, saremo tutti contaminati, vuol dire che l’inseguimento tra uomini e virus si è concluso a vantaggio del virus. Ha vinto il Covid e siamo arrivati al game over del gioco iniziato due anni fa. Quando è arrivato il Coronavirus abbiamo provato a rimanere immuni, combattendo […]