17 novembre 2017 ~ 0 Comments

Senza crescita della produttività il debito non si paga

Francamente non riesco a condividere l’ottimismo del governo sulla riduzione del debito pubblico. E’ vero che l’aumento nominale del PIL porta a un formale miglioramento degli indici statistici, ma la sostanza non cambia. L’Italia, nonostante i diversi tentativi di riforma, avviati da innumerevoli governi di emergenza, continua a non migliorare in un aspetto fondamentale della […]

Continue Reading

03 novembre 2017 ~ 0 Comments

Difficoltà crescenti per i giovani sul mercato del lavoro

Anche gli ultimi dati sul mercato del lavoro confermano che l’Italia non è un paese per giovani. Mentre la disoccupazione giovanile non accenna a diminuire, sta invece aumentando il tasso di occupazione dei lavoratori sopra i 55 anni. I giovani italiani sembrano perciò destinati a un vicolo cieco: costretti a tipologie di lavoro precario e […]

Continue Reading

01 ottobre 2017 ~ 0 Comments

Fratture e risorse inesplorate del Veneto

Paolo Giaretta parla di fratture che limitano lo sviluppo del Veneto (in innoveneto.eu): la manifattura non trascina più il resto dell’economia; le organizzazioni della mediazione sociale non sanno più dove portare lavoratori e imprese, mentre la politica è assente. Sollecita dunque un progetto per la Regione, più ambizioso dell’attuale battaglia per l’autonomia, che valorizzi le […]

Continue Reading

27 settembre 2017 ~ 0 Comments

I veri rischi del referendum veneto

Il risultato del referendum sull’autonomia del Veneto non è nemmeno oggetto di sondaggio. Qualche incertezza potrà esserci sul fronte della partecipazione, ma nessuno dubita che la maggioranza dei Veneti voterà Sì, se andrà a votare. Non a caso il sondaggio Demos si sofferma, non tanto sulle intenzioni di voto, quanto sul significato che gli elettori […]

Continue Reading

11 settembre 2017 ~ 0 Comments

I passi falsi del Veneto in declino

Il Veneto rischia seriamente di perdere il patrimonio di reputazione che ha accumulato negli anni buoni dei distretti, in cui il Nordest è stato riconosciuto, giustamente, come locomotiva d’Italia, anomalia positiva nello scenario nazionale e internazionale. E’ un rischio concreto, che si materializza in tre passi falsi, apparentemente irreversibili. L’ultimo, ma non ultimo per importanza, […]

Continue Reading

30 giugno 2017 ~ 0 Comments

La politica industriale e il “buco nero” della Regione Veneto

Il presidente Unioncamere Veneto (Giuseppe Fedalto) in una sua intervista di fine gennaio così stigmatizzava la politica regionale di sostegno allo sviluppo e all’innovazione: se continua così, l’applicazione dei FESR non porterà alcun beneficio al territorio e la Regione Veneto non riuscirà neppure a spendere la risorse che l’Europa mette a disposizione del nostro sistema […]

Continue Reading

18 aprile 2017 ~ 0 Comments

Pedemontana e sviluppo nel Veneto Centrale

La Pedemontana a scorrimento veloce costituisce un’opera di fondamentale importanza per lo sviluppo del Veneto. In primo luogo perché consente ai territori con una maggiore concentrazione manifatturiera di uscire dall’isolamento cui sono sottoposti, ormai, da troppo tempo. In secondo luogo perché la creazione di un anello autostradale efficiente, attorno al cosiddetto Veneto Centrale, pone le […]

Continue Reading

18 marzo 2017 ~ 0 Comments

The rise of populist movements in Europe

Why are we witnessing the rise of new populist movements in Europe and perceiving the rapid diffusion of anti-Europe and anti-Euro strategies among many traditional parties? And what can we do in order to face the possible unexpected consequences of a return to national states, currencies and a protectionist framework? At the origin of populist […]

Continue Reading

08 marzo 2017 ~ 0 Comments

Roma o Bruxelles?

Il processo costituente della nostra identità nazionale è stato lungo e complesso. Da una molteplicità di società e culture regionali (eredità di un passato “comunale” e di “città stato/città impresa” a nord di Roma e di un passato di feudalesimo prolungato a sud) siamo arrivati ad un’idea comune di paese in più di cento anni, […]

Continue Reading

17 gennaio 2017 ~ 0 Comments

Frontiera Nordest: governo e riforme nel 2017

Il 2017 non è partito con il piede giusto. Chiusi pacchetti e panettoni della pausa natalizia, i cittadini del Nordest sono tornati al lavoro con una strana sensazione di pericolo incombente. A guardare i dati dell’economia non ci sono elementi preoccupanti. La produzione industriale cresce ancora, il reddito tiene, l’occupazione pure. Il malessere deriva da […]

Continue Reading