06 dicembre 2018 ~ 0 Comments

Movimenti sociali e governo. Si allargano le fratture

Il dibattito sulla manovra ci consegna un’immagine sempre più nitida della maggioranza emersa dalle urne di marzo e del patto di governo. Le parole d’ordine iniziali (uscita dall’Euro, dietrofront sulla legge Fornero, flat tax) si sono progressivamente stemperate in un progetto di mediazione che tiene conto dei vincoli europei e dei conflitti presenti nella società. […]

Continue Reading

22 novembre 2018 ~ 0 Comments

Se manca la fiducia…

C’è un crinale oltre il quale, nonostante il portafoglio pieno di ordini e la buona reputazione produttiva, alcune aziende falliscono, per mancanza di liquidità. Quel crinale si chiama “fiducia”. E’ la fiducia, il credito nella possibilità di combinare competenza tecnica e normale operatività finanziaria, che salva le aziende dal collasso. Quando viene meno la fiducia […]

Continue Reading

18 novembre 2018 ~ 0 Comments

Manovra del popolo: The End

A metà settembre, quando la discussione sulla manovra del cambiamento è iniziata, avevamo scommesso su un esito analogo a quello che si sta prospettando. Una manovra che non contiene nulla di dirompente, alternativo alle tante manovre che abbiamo visto in passato, in Italia, dei governi di destra e di sinistra. La divaricazione tra promesse e […]

Continue Reading

15 novembre 2018 ~ 0 Comments

Ruolo strategico per la Fondazione Nordest

La Fondazione Nordest ha deciso di occupare uno spazio, rimasto a lungo abbandonato, nella discussione sul futuro del territorio che si estende tra il Veneto, il Friuli e il Trentino. La Fondazione è nata in una fase politica in cui l’idea di federalismo sembrava vincente, così come la convinzione che lo sviluppo italiano ed europeo […]

Continue Reading

14 novembre 2018 ~ 0 Comments

La retorica dell’emergenza non fa bene al Nordest

A proposito di Nordest, recenti editoriali su stampa e televisione, inducono a riflettere sulla distanza che esiste tra le rappresentazioni “retoriche” del sistema e la dinamica dei fondamentali. L’enfasi posta sulla capacità di prevenzione degli eventi catastrofici, sulla velocità di ricostruzione, o almeno degli interventi in emergenza, sul rimboccarsi le maniche, sul ruolo degli Alpini […]

Continue Reading

01 novembre 2018 ~ 0 Comments

Crescita Zero. Manca una politica economica europea

Perché l’economia rallenta? Non vale neanche la pena di ascoltare i commenti di sedicenti esperti convocati nei talk show televisivi. La vice-ministro Castelli addossa le colpe della crescita zero al governo Gentiloni. Il senatore Renzi spara sul governo giallo-verde, come fosse responsabile della stagnazione economica dal momento del suo insediamento. Sono chiacchiere da bar. Le […]

Continue Reading

28 ottobre 2018 ~ 0 Comments

Riforma Fornero e contro-riforma. Le contraddizioni in seno al popolo

In questi giorni Elsa Fornero sta presentando il suo libro (Chi ha paura delle Riforme) in diversi incontri, con gli studenti dell’Università di Padova e con gruppi di cittadini interessati ai temi di attualità. Fedele al proprio ruolo “tecnico”, ma senza nascondere la propria visione politica e culturale, l’ex-ministro del lavoro sostiene una tesi molto […]

Continue Reading

23 ottobre 2018 ~ 0 Comments

Confronto esplosivo Italia-UE

Lo scambio di lettere con la Commissione UE segna un passaggio importante nel braccio di ferro tra popolo italiano ed Europa. Il guanto di sfida è lanciato, con il deficit al 2.4%, ma resta la disponibilità a negoziare i contenuti dell’aggiustamento di bilancio. Al momento solo due sono i punti fermi della discussione: quota 100 […]

Continue Reading

16 ottobre 2018 ~ 0 Comments

Nuove sfide della filiera bio-medicale a Nordest

Componenti del corpo umano fabbricati in materiali bio-compatibili, cannule, attrezzature per l’assistenza sanitaria (a domicilio, negli ospedali e nelle case di riposo), macchinari per sale operatorie, vestiti speciali, componenti di arredo, mezzi di trasporto per persone con disabilità, strumenti di protezione. Le tecnologie e gli artefatti che appartengono alla filiera bio-medicale presentano livelli di complessità […]

Continue Reading

14 ottobre 2018 ~ 0 Comments

Scontro sulle pensioni, tra etica della responsabilità e rappresentanza del popolo

Bettino Craxi è scappato dall’Italia, dopo il default del 1992 e non ha fatto più ritorno. Capro espiatorio dei fallimenti della Prima Repubblica, ha pagato in prima persona i danni prodotti al Paese e alle future generazioni. E’ una semplificazione, che fa rabbrividire gli storici, ma è un esempio efficace per capire quale rapporto esista […]

Continue Reading