24 Giugno 2022 ~ 0 Comments

Un sistema in pezzi

Non ho idea di quale potrebbe essere la situazione del nostro paese, se le riforme disegnate dal governo Renzi nel 2016 fossero andate in porto. So per certo che le scelte effettuate dalla destra e dalla sinistra in quella occasione hanno posto le basi dell’epilogo a cui stiamo assistendo: la totale frantumazione del sistema politico […]

Continue Reading

19 Giugno 2022 ~ 0 Comments

La nuova guerra dei 100 anni

Questa guerra non avrà né vincitori, né vinti. Così sentenzia l’ONU, facendo un bilancio dei primi 100 giorni di conflitto in Ucraina. La Russia di Putin ha invaso il 20% circa del territorio ucraino, nell’area già funestata dalla guerra di secessione iniziata nel 2014. Quel territorio è oggi un ammasso di rovine e puzza di […]

Continue Reading

16 Giugno 2022 ~ 0 Comments

La crisi della Lega

Sono sempre stato orgoglioso del coefficiente di Gini (indice di disuguaglianza) che caratterizza il nostro territorio. Per anni ho girato il mondo a spiegare le ragioni di uno sviluppo economico prorompente, meno ineguale di altri, come risultato di un contesto sociale aperto, nonostante i dialetti e le chiusure dei campanili. Nel Veneto è difficile trovare […]

Continue Reading

07 Giugno 2022 ~ 0 Comments

Salari-Inflazione

Due condizioni da rispettare Tra la fine degli anni ’70 e i primi anni ’80 la congiuntura italiana è stata condizionata dalla stagflazione e della cosiddetta rincorsa salari-inflazione. In un contesto di intensa trasformazione produttiva, nel passaggio dal modello della grande impresa all’industrializzazione diffusa, il costo del lavoro ha avuto un ruolo importante nella spirale […]

Continue Reading

30 Maggio 2022 ~ 0 Comments

Organizzazione formale e reale nella PPAA

Proviamo ad analizzare come funziona il nostro sistema amministrativo in due ambiti problematici noti a tutti: acqua e formazione. Il tema dell’acqua è di crescente attualità, poiché i cambiamenti climatici (meno neve e più bombe d’acqua) richiedono interventi urgenti per la riorganizzazione dei flussi idrici, dalle sorgenti alla foce dei fiumi. Il tema della formazione […]

Continue Reading

20 Maggio 2022 ~ 0 Comments

Il governo Draghi e l’importanza delle persone

A un anno e mezzo dalla chiamata di Mario Draghi alla Presidenza del Consiglio, nel pieno delle attività di programmazione collegate al PNRR e al rilancio della UE, è necessario fare un bilancio del processo di trasformazione che il nostro Paese e la nostra Regione stanno affrontando. Molta acqua è passata sotto i ponti dalle […]

Continue Reading

10 Maggio 2022 ~ 0 Comments

L’Europa deve accelerare

La disputa tra pacifisti e guerrafondai, tra sostenitori della NATO e della Russia, non solo è inutile, perché non consente alcun passo avanti concreto verso la pace, ma è anche e soprattutto una mortificante ammissione di subalternità dell’Europa al gioco degli altri.  Vero è che l’Europa, premio Nobel per la Pace, unica vera innovazione nel […]

Continue Reading

03 Maggio 2022 ~ 0 Comments

Il fronte interno

I movimenti no-Vax, rapidamente diventati pro-Putin dall’inizio della guerra in Ucraina, si ispirano a una struttura narrativa che può essere descritta come segue. Gli italiani (ma anche molti europei) vivono in un regime autoritario. Un regime composto da un’ampia varietà di istituzioni, delle quali il Parlamento è la più debole. Un regime amministrato da poteri […]

Continue Reading

21 Aprile 2022 ~ 0 Comments

L’Europa e la politica estera

Paolo Mieli chiude un recente editoriale sul Corriere della Sera con una urticante domanda retorica: “Ma, se un domani, Finlandia o Svezia fossero aggredite dalla Russia, a chi chiederebbero aiuto? All’Europa o alla NATO?” In questo semplice e intrigante interrogativo si nasconde la miseria dell’Unione Europea, di fronte a un passaggio chiave della sua storia. […]

Continue Reading

10 Aprile 2022 ~ 0 Comments

L’Europa deve proporre un nuovo ordine mondiale

La guerra durerà a lungo. E i leader europei devono adottare un comportamento coerente con l’obiettivo di costruire un nuovo ordine mondiale, dopo la guerra, provando a modificare le regole del gioco. Passata l’illusione della fine della Storia, verificato che gli scambi internazionali non funzionano da soli, l’Europa deve trovare il modo di proporre un […]

Continue Reading