27 Luglio 2021 ~ 0 Comments

Cambio di fase

Da qualche tempo la politica non riesce a interpretare i movimenti della società e a svolgere una funzione guida. Tanto che il governo è affidato a una figura esterna agli schieramenti parlamentari, che agisce in nome e per conto del sistema nazionale. Questa soluzione si è resa necessaria perché, per ben due volte, nell’arco di […]

Continue Reading

14 Luglio 2021 ~ 0 Comments

Il lavoro che manca (a Nordest)

I demografi sono gli unici scienziati sociali che riescono a fare previsioni e calcoli relativamente corretti, in questa fase post-(middle) pandemica. Economisti e sociologi sono invece in ritardo nell’interpretare fenomeni emergenti, come le nuove difficoltà a trovare lavoro e lavoratori. Gli scienziati sociali tendono a leggere i dati alla luce di modelli che presumono duraturi, […]

Continue Reading

03 Luglio 2021 ~ 0 Comments

Draghi fa scuola in Europa

Da quando c’è Draghi, il dibattito politico si è fatto più serio. La sua competenza, la sua visione e la capacità di fare squadra hanno ridotto gli spazi per le “prime donne” e i commissari tecnici da bar. Esattamente come accaduto con la nazionale di calcio, dove un coach autorevole come Mancini, ha saputo costruire […]

Continue Reading

24 Giugno 2021 ~ 0 Comments

Non basta il Recovery Plan. Serve un patto di produttività e partecipazione

Bene il Recovery Plan, ma non aspettiamoci che il governo Draghi risolva il problema numero uno del nostro Paese: la produzione del reddito, non la sua distribuzione. Draghi, come Ciampi e Monti prima di lui, sta cercando di mettere i conti a posto, di introdurre alcune ipotesi di riforma, con il placet dell’Europa, ma non […]

Continue Reading

17 Giugno 2021 ~ 0 Comments

Occidente e Nordest. Si è spenta la fiammella…

Il Giappone ha avuto un ruolo importante negli anni ’80. E’ stato un modello di industrializzazione e sviluppo. In pochi anni, non solo ha superato gli Stati Uniti, in termini di velocità di crescita del PIL e innovazione, ma è riuscito a conquistare roccaforti simboliche del capitalismo americano, come il Rockefeller Center di New York […]

Continue Reading

07 Giugno 2021 ~ 0 Comments

Brunetta e la “modernità”

“Con questo decreto la modernità entra nella PPAA italiana” ha annunciato Renato Brunetta nella conferenza stampa di venerdì sera. La memoria corre all’analogo annuncio di Luigi Di Maio dal palco di Palazzo Chigi: “Con questa legge abbiamo abolito la povertà”. Si tratta di affermazioni che fanno sorridere, perché peccano di ingenuità. Come si fa a […]

Continue Reading

28 Maggio 2021 ~ 0 Comments

Draghi, l’Europa e Alitalia

C’è qualcosa che stona nel percorso di attuazione del Recovery Plan. Salutato da tutti come una svolta nella costruzione europea, il Next Generation EU, si sta configurando, nei fatti, come una distribuzione di risorse a pioggia (a carico del debito europeo) che non concorre alla nascita di infrastrutture sovranazionali utili all’integrazione e al benessere dei […]

Continue Reading

17 Maggio 2021 ~ 0 Comments

Ci vuole un patto di legislatura

L’attivazione del governo Draghi, all’inizio di quest’anno, ha rimesso un po’ in ordine il sistema istituzionale. Da sempre il Paese è condizionato dalla politica, ma questa è sempre meno una risorsa per i cittadini. La nostra Costituzione prevede una divisione di poteri tra Esecutivo, Parlamento e Organi di Controllo che assicuri, appunto, ai cittadini, un […]

Continue Reading

14 Maggio 2021 ~ 0 Comments

Un paese migliore

Diventeremo un paese migliore? Possiamo sperare che le ombre del Covid, e della gestione oscura dei protocolli di salute pubblica, vengano spazzate via da un’estate sfolgorante? Siamo disposti a credere che il governo Draghi, nonostante le sue origini bastarde, riesca a inoculare linfa vitale nell’organismo stremato dell’Italia, più che dalla pandemia, da vent’anni di declino […]

Continue Reading

26 Aprile 2021 ~ 0 Comments

Gli ITS (Istituti Tecnici Superiori) come botteghe del sapere

Gli Istituti Tecnici Superiori come botteghe del sapere Tutti parlano di ITS (Istituti Tecnici Superiori). Il governo vuole investire un miliardo e mezzo in questa nuova forma di istruzione terziaria (post-diploma di scuola superiore), a fianco dell’università. Confartigianato, Confindustria e associazioni sindacali sono disponibili. Tutto bene dunque? Famiglie e ragazzi hanno capito cosa offre la […]

Continue Reading