Hi! Welcome...

Paolo Gurisatti Industrial Economist, Entrepreneur and Local Development Agent. Since 1979 he has been concerned with the following topics: Small Business (SMEs competitiveness at an industrial scale) Industrial Districts and Clusters (competitiveness of localised networks of SMEs and development of new market systems) Local Development (constituency as the result of a cognitive game, involving different agents at the local level - territory productivity, sustainability and "productive" identity) Innovation (Social Construction of Technology by the means of public policies, innovative networking and generative relationships).

20 Gennaio 2022 ~ 0 Comments

Non solo virologi nella lotta contro il Covid

Nel momento in cui Fauci ammette che, prima o dopo, saremo tutti contaminati, vuol dire che l’inseguimento tra uomini e virus si è concluso a vantaggio del virus. Ha vinto il Covid e siamo arrivati al game over del gioco iniziato due anni fa. Quando è arrivato il Coronavirus abbiamo provato a rimanere immuni, combattendo […]

18 Gennaio 2022 ~ 0 Comments

L’architrave inizia a cedere

Molti italiani auspicano la permanenza di Draghi e Mattarella nella posizione attuale, con un semplice ragionamento: i due sono l’architrave di un compromesso che consente all’Italia di portare avanti un programma di investimenti (il PNRR), che i partiti non sono in grado di realizzare da soli. Non avendo competenze amministrative e gestionali adeguate. Tuttavia, da […]

10 Gennaio 2022 ~ 0 Comments

La PPAA arriva impreparata al PNRR

La PPAA (Pubblica Amministrazione) del Veneto arriva impreparata alla sfida del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza). Le sigle, nella PPAA, si sprecano. Sono acronimi di leggi, decreti e progetti comprensibili solo a pochi iniziati. Nascondono buona volontà di facciata e poca attenzione ai risultati concreti. Molto mestiere. Molta furbizia. Molta conservazione. In cosa […]

02 Gennaio 2022 ~ 0 Comments

La UE e il debito della Next Generation

L’Europa invecchia. Finora si è sostenuta grazie a due processi di convergenza. Da un lato ha perseguito un modello di sviluppo basato sulle esportazioni. Priva di risorse naturali e di spazi per un’agricoltura estensiva, si è specializzata nell’esportazione di macchinari, automobili e beni di lusso, verso i paesi emergenti (BRIC) in particolare. Dall’altro ha promosso […]

29 Dicembre 2021 ~ 0 Comments

Oriente e Occidente davanti alla pandemia

La quarta ondata ha troncato di netto la speranza di venire a capo della pandemia attraverso le vaccinazioni. In Occidente. In Oriente nessuno si è fatto illusioni. Fin dal principio. Cina, Giappone, Corea, allenati ai problemi della SARS e dell’aviaria, hanno agito soprattutto nella prevenzione sul territorio. Non hanno neanche cercato di contrastare l’infezione negli […]

21 Dicembre 2021 ~ 0 Comments

Delocalizzazioni e nuovo assetto dell’industria europea

Il panorama industriale europeo è stato radicalmente modificato dall’allargamento a Est dell’Unione. Dai primi anni di questo millennio si è venuto formando un nuovo “cuore manifatturiero”, centrato sui rapporti tra industria tedesca (ma anche olandese, austriaca e italiana), i quattro paesi dell’area Visegrad (Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia) e la Romania. Buona parte di […]

15 Dicembre 2021 ~ 0 Comments

Lettera aperta al Ministro Vittorio Colao

Blocco dei treni venerdì 4 dicembre, a causa di un problema software nella gestione della rete ferroviaria, con gravi disagi per i passeggeri. Attacco hacker alla ULSS 6 Euganea, con gravi disagi per i cittadini nella provincia di Padova. Complicazioni a non finire per recuperare lo SPID, ore perse per l’invio di semplici fatture elettroniche, […]

10 Dicembre 2021 ~ 0 Comments

Nel 2050 in pensione a 71 anni!

Il dibattito sul rapporto tra generazioni ha un andamento carsico nel nostro paese. E’ problema aperto, irrisolto, da almeno trent’anni. Complice l’ipocrisia dei partiti, dei sindacati e di svariate coorti di pensionandi della Seconda Repubblica, viene sistematicamente rinviato. Riemerge di quando in quando, se i conti peggiorano, oppure se arriva il cartellino giallo di qualche […]

02 Dicembre 2021 ~ 0 Comments

Mattarella e Draghi restino al loro posto

Ma davvero c’è qualcuno che pensa che il vero problema sia restituire il governo ai partiti? Dopo l’emergenza affrontata da Monti e dalla Fornero, abbiamo avuto Letta, Renzi, Gentiloni, Conte 1 e Conte 2, ma il sistema Paese non ne ha ricavato alcun beneficio. In dieci anni non è cambiato nulla. I partiti, sia quelli […]

24 Novembre 2021 ~ 0 Comments

Servizi 4.0 per attirare lavoratori

Supponiamo che, nonostante gli appelli del presidente di Confindustria Veneto Centro, non ci siano immigrati disponibili a venire a lavorare da noi. Supponiamo che, nonostante le politiche attive della famiglia, il saldo demografico rimanga negativo. Supponiamo infine che i pochi giovani diplomati, nella nostra società signorile di massa, se ne vadano altrove. Che facciamo? In […]